Uno show che diletterà quest’estate i nostalgici degli anni ’80. Parte il 5 luglio la nuova trasmissione di Italia 1 “Ottanta voglia di te“, spettacolo musicale dedicato a quello che un tempo veniva considerato un periodo buio della storia della musica, oggi sempre più rivalutato.

Rivedremo e ascolteremo gli Smiths, i Cure, i Cult, i Creatures (uno dei progetti più interessanti di Siouxie Sioux), Michael Jackson, Prince, Madonna vestita da Gautier con la guepiere a cono, ma anche De La Soul, Dead or Alive, New Order, Bahuaus.

E a presentare la cantante Sabrina Salerno, un’icona degli anni ’80 italiani. Il programma occuperà la parte del palinsesto dedicata a “Lucignolo” e porta la firma, tra gli altri, di Giovanni Toti, direttore di “Studio Aperto”. Infatti anche lo studio sarà quello del telegiornale, con in più un VJ virtuale, una sorta di omaggio alla palla dell’indimenticabile “Superclassifica show”.

Sabrina Salerno è appena reduce dal termine del suo nuovo album, in tandem con la sua finta nemica Samantha Fox. Anche questo un omaggio agli anni ’80, dato che contiene alcune cover delle canzoni più belle di quegli anni. Una su tutte “Call me“, il primo singolo estratto, in originale cantata dalla mitica Debbie Harry delle Blondie.