Colori e forme di tendenza delle unghie 2017? Per non sbagliare basta dare uno sguardo alle passerelle di New York, da sempre capitale della moda unghie: è dalla Grande Mela, infatti, che arrivano tutte le novità in fatto di smalti.

Tante conferme, dunque, come l’unghia naturale, e qualche gradito ritorno, come la french manicure, mentre i colori si giocano tutti sui contrasti, dalle tinte più delicate, tra cui spiccano il grigio e il nocciola, a quelle più pop e vitaminiche.

Poco spazio per i pastello, a cui si preferiscono unghie gioiello, dipinte ora di argento, ora di oro o di bronzo. Nudo è bello per Dior, che ha fatto sfilare per la Haute Couture mani e piedi curatissime, con unghie a mandorla ma naturali lucide; Chanel, invece, preferisce una stagione energica ed eccentrica, all’insegna del corallo acceso e luminoso o un azzurro pallido opalescente.

Vediamo nel dettaglio i colori e le forme di tendenza delle unghie 2017.

Galleria di immagini: Unghie 2017, smalti, foto e prezzi

Unghie 2017: colori

  • Blu scuro: perfetto per una manicure che voglia essere allo stesso tempo dark e colorata. Le nuance più scure e profonde donano maggiormente a epidermidi olivastre, mentre quelle più elettriche si adattano di più a quegli incarnati che si abbronzano poco.
  • Rosa shocking: il colore reso famoso da Elsa Schiaparelli negli anni Trenta, nell’estate 2017 conosce una nuova giovinezza. Vivace e appassionato, interpreta il rosa con personalità e un pizzico di irriverenza.
  • Corallo: adatto a tutte le donne e a tutti gli incarnati, dalla pelle bianca come il latte a quella bruna e dorata. È un trend che arriva dallo scorso anno, rinvigorito dalla sfilata Haute Couture dedicata all’arancione di Armani Privé.
  • Verde: il greenery, ormai si sa, è il colore Pantone dell’anno. Il verde anche sulle mani è solo per coraggiose e giovanissime, tanto più in questa variante prato.
  • Rouge noir: comparso per la prima volta nel 1994, sulla passerella di una sfilata Chanel, è diventato il must have per eccellenza. Quest’anno, quel rosso scuro con riflessi neri e violacei è di gran moda anche in estate.
  • Oro e argento: manicure luminose e nail art iridescenti effetto shining sono state protagoniste dell’autunno. Per l’estate si segnala il nuovo trend che vuole colorato di oro o argento non tutte le unghie, ma solo il medio e anulare, oppure solo l’anulare.

Unghie 2017: forme di tendenza

  • A mandorla: nate negli anni ’50, sono un trend che negli ultimi tempi è tornato in gran voga, perché stanno bene a tutte e perché la forma a punta rende le mani più affusolate.
  • Arrotondate: si adattano particolarmente a una mano con dita robuste e la parte rosa dell’unghia molto larga. Hanno una forma femminile che non passa mai di moda e rispecchia la forma naturale delle unghie.
  • Corte e squadrate: quasi maschili, sono la grande novità di stagione. Si possono realizzare diverse manicure raffinate e di facile portabilità e semplici da gestire potendo sfoggiare un look originale e sempre creativo.