Le malattie che possono danneggiare le unghie sono parecchie. Tra le più comuni e diffuse ci sono: l’anonichia, la leuconichia, che rende le unghie piene di macchie bianche dovute a dermarofiti, macchie bianche sulle unghie dovute alla creazione di bolle d’aria, melanonichia, che altera il colore e la striatura delle unghie, onicocriptosi, detta anche unghia incarnita, onicodistrofia, che interessa solitamente il pollice delle mani e dei piedi, le cui unghie tendono a rompersi e a scheggiarsi, l’onicogrifosi, che porta l’unghia a ispessirsi tanto da non poterla più tagliare.

Galleria di immagini: Nail art Natale 2013: 5 idee tutorial facili per unghie perfette da Rudolph ai kit PUPA