Tra scambio di anelli e lancio del bouquet, le mani e soprattutto le unghie sposa sono le grandi protagoniste del matrimonio insieme al all’abito da sposa: difficile che gli occhi di tutti gli invitati non siano catalizzati sulle mani di lei. Per questo motivo, una manicure perfetta è indispensabile, se si vuole essere delle spose perfette. La semplicità è uno dei grandi diktat dell’anno anche in fatto di : meglio evitare, quindi, la , soprattutto se si è solite portare unghie corte.

La semplicità è uno dei grandi diktat dell’anno anche in fatto di nail art: meglio evitare, quindi, la ricostruzione in gel, soprattutto se si è solite portare unghie corte.

È fondamentale, invece, cominciare già qualche mese prima delle nozze a curare le mani presso un centro estetico. Attenzione poi alle pellicine: quando lo stress da matrimonio avanza, le pellicine mangiate, oltre ad essere davvero orribili e antiestetiche, possono anche infettarsi rovinando le mani.

Vediamo allora quali sono le tendenze 2017 in fatto di unghie sposa.

  • Le tendenze 2017 vogliono lo smalto nude come vero e unico must, mentre la nail art è stata orami quasi completamente sostituita da smalti leggermente rosati e lucidi.
  • La manicure può essere arricchita da qualche punto luce o da un leggero e sobrio strato di brillantini.
  • Chi ama particolarmente i colori, deve scegliere uno smalto in perfetto abbinamento con eventuali dettagli colorati dell’abito.
  • Le unghie molto lunghe non sono l’ideale: meglio invece la forma leggermente quadrata o a mandorla.
  • Una delle tendenze che sta spopolando in questo periodo è quella della ballerina shape (detta anche coffin shape), in cui forma e colore ricordano quelle delle scarpette da ballerina: l’unghia ha i laterali obliqui e la parte centrale dritta.
  • La french manicure è un classico che non passa mai di moda e sarà di tendenza anche nel 2017. Se la presenza della smile line bianca è sempre molto richiesta, negli ultimi tempi, alcune spose hanno iniziato a desiderare ricami floreali, strass applicati sull’anulare e dettagli in micropittura o 3D adatti ai margini più lunghi.
  • Le tendenze per le unghie da sposa 2017 vertono anche verso le più moderne Baby Boomer, una variante particolare della french in cui il passaggio dal bianco della punta al rosa della superficie ungueale è lento e graduale, e sui monocolore rosa.
  • Un trend che si conferma anche per la prossima stagione è lo stile Boho Chic, dal sapore vintage, che si presta bene a delle nozze a tema: nail art dalla base bianca e linee dorate.
  • Un altra tendenza per la sposa 2017 è rappresentata dalle unghie brillanti, con glitter tono su tono, ma senza mai rinunciare alla discrezione.
  • Per le unghie dei piedi è necessario seguire lo stile e la nuance della manicure.