Lo Yoga e il Pilates sono 2 discipline molto in voga soprattutto tra chi vuole mantenersi in forma ma senza eccedere nella muscolatura e contemporaneamente avere un beneficio dal punto di vista mentale, combattendo lo stress e garantendosi uno stato di rilassamento. Ora arriva il Piloga ovvero un tipo di allenamento che fonde queste due discipline ottimizzandone gli effetti.

Come funziona il Piloga? L’obiettivo finale è quello di raggiungere il benessere psicofisico e tonificare il corpo grazie agli esercizi mutuati dallo Yoga e dal Pilates e all’attenzione rivolta alla respirazione che deve essere svolta con consapevolezza così come ogni movimento muscolare. L’effetto è quello antistress e detox.

=>LEGGI anche: pilates e yoga a confronto

Attraverso il Piloga si può ottenere un corpo tonico e snello eliminando i grassi e riducendo la cellulite. Gli esercizi sono un giusto mix tra le asane ovvero le posizioni yoga e quelli del pilates che punta alla resistenza e al controllo della massa muscolare. Il tutto sempre mantenendo la postura corretta e l’equilibrio sul baricentro.

Per iniziare si prepara il corpo alla lezione attraverso alcuni esercizi di riscaldamento poi si lavora alternando posizioni classiche yoga e pilates come ad esempio l’Hammock, ottimo per potenziare addominali, glutei, braccia, petto e spalle, il Double Leg Stretch specifico per rafforzare la zona addominale, così come il Side Twists, che in particolare agisce sugli addominali obliqui.

=>LEGGI anche: esercizi Pilates per pancia piatta e addominali

Come in tutte le lezioni di questo tipo la musica svolge un ruolo fondamentale in quanto aiuta a creare l’atmosfera più adatta al relax e allo svolgimento del lavoro. I generi più utilizzati sono la musica classica e la new-age in sottofondo ma a basso volume per permettere alla voce dell’insegnante di essere udita da tutti.

Inoltre grazie agli esercizi del Piloga non solo si guadagna in linea e benessere ma si possono avere ottimi risultati anche in caso di dolori alla zona lombare e della colonna vertebrale, come ernia del disco, scoliosi e cervicale. Rafforzando tutta la muscolatura è anche utile per prevenire l’osteoporosi. Le articolazioni infatti si allungano, diventano più flessibili così come i muscoli più tonici e slanciati.

Senza dimenticare l’effetto relax e antistress grazie allo stretching di fine lezione e agli esercizi di respirazione propedeutici alla meditazione tipici dello Yoga. Un’ora di Piloga regala quindi leggerezza e benessere diffuso, è adatto a tutte le età e non presenta controindicazioni. A questo punto non resta che provare.

Fonte: Vogue