Anche se molte donne non hanno il coraggio di ammetterlo, si è sempre alla ricerca dell’uomo perfetto: molte lo preferiscono alto, magari abbronzato e pronto a soddisfare ogni desiderio. Insomma, il classico “Bello e impossibile”, come recita una canzone di Gianna Nannini.

Ma la caratteristica più importante dell’uomo perfetto è quella sessuale. Il partner ideale deve essere un ottimo amatore; prima di compiere il grande passo verso il fidanzamento, è bene stare attente ad alcuni segnali che indichino se lui è bravo a letto.

Galleria di immagini: flirt

Occhio alla dipendenza dal telefono, se passa troppo tempo attaccato alla cornetta significa che tende a mettere da parte ciò che lo circonda per interessarsi ad altro. Sicuramente non è un buon segno per la relazione ed è un pessimo segno per l’intimità sotto le coperte: sarà sempre distratto e il rapporto sessuale potrebbe essere non soddisfacente.

Alle donne piacciono molto gli uomini che curano il proprio aspetto fisico, ma se si arriva al fanatismo, magari esagerando con il gel o utilizzando spesso creme per il viso e per il corpo, il partner potrebbe estendere questa “fissazione” anche alla camera da letto. Potrebbe quindi essere egoista a letto e pensare solo a se stesso, non considerando i sentimenti dell’altra persona.

Anche al ristorante, piccoli segnali possono essere interpretati per capire come si comporta il partner sotto le coperte. Se ad esempio si rifiuta di condividere del cibo, magari chiedendo espressamente una porzione aggiuntiva, è molto probabile che non voglia condividere l’intimità con la propria donna. Questo sarebbe un vero e proprio campanello d’allarme e non va a fatto sottovalutato.

Inoltre occhio al portafoglio, chi è avaro nelle spese economiche per la propria compagna potrebbe esserlo anche tra le lenzuola del letto dove si consumerà l’intimità di coppia. Ovviamente, ognuno ha il suo modo di spendere i propri guadagni e risparmi, ma se l’avarizia diventa un problema nella coppia, potrebbe diventarlo anche in camera da letto. A essere penalizzate sono soprattutto le coccole e i preliminari, non bisogna aspettarsi baci o carezze da un avaro.

Se invece si verifica il contrario, ovvero se lui è uno spendaccione, bisogna stare attente perché potrebbe non avere cura dei propri averi e dei propri affetti. In altre parole, potrebbe non interessarsi alla propria compagna.

Infine, bisogna fare attenzione alle reazioni che il partner potrebbe avere quando la propria donna tenta di abbracciarlo o di baciarlo in pubblico: se lui si scansa o se arrossisce, potrebbe avere seri problemi a infilarsi sotto le coperte e una splendida serata potrebbe finire con un buco nell’acqua.