Il flirt in estate è un must. Si incontrano uomini interessanti, li si frequenta, li si conosce, ma poi non sempre si approda a una relazione di coppia, si arriva all’amore. Perché in fondo le relazioni estive sono così: in questa stagione ci si diverte, si va al mare, si fanno degli aperitivi in compagnia, si approfitta per frequentare le amiche che in inverno non si ha la possibilità di vedere quanto si vorrebbe e naturalmente si incontrano persone nuove. E magari uomini affascinanti e interessanti. Ma quanto gli uomini apprezzano il flirt estivo soprattutto in termini di leggerezza?

C’è chi dice che non esistano più gli uomini di una volta, ma in realtà non è vero: molti uomini si aspettano qualcosa di più di un flirt estivo e basta. In altre parole sono tanti i maschietti che attendono l’happy ending, non necessariamente i fiori d’arancio, ma una relazione di coppia maggiormente seria, non solo uscire, divertirsi, ballare, bere alcolici e non impegnarsi come si vede in televisione. Il romanticismo sta tornando di moda soprattutto tra gli uomini e questa non può che essere una benedizione, anche se forse le donne non sono ancora pronte a tutto questo.

Dopo decenni in cui gli uomini si sono divertiti senza implicazioni sentimentali, le donne sono diventate più ciniche, meno inclini al romanticismo rispetto al passato. In quest’ottica, gli uomini romantici possono invece “salvare” le donne disilluse, regalando loro degli attimi assolutamente piacevoli ma anche durevoli, perché non c’è nulla di più piacevole di un sentimento che in prospettiva può essere condiviso e può portare a qualcosa di più che una serata, qualche bacio e forse una maratona tra le lenzuola.

In realtà, alcuni uomini credono che il flirt estivo sia una sorta di periodo di prova, per vedere se si potrà andare d’accordo anche in futuro. Ci si va con i piedi di piombo, anche perché la propria futura compagna potrebbe provenire da una zona molto distante rispetto alla propria provenienza, il primo ostacolo per una relazione seria. Certo, ci sono ancora quegli uomini che non vogliono impegnarsi, e a questo punto bisogna capire a cosa si sta andando incontro: è fondamentale che entrambi si abbia le stesse mete.

Fonte: Glamour.