Gli uomini non sono sempre delle sfingi senza senso, incomprensibili. Quando ci si incontra e inizia il corteggiamento, non sempre si finirà in una relazione: questo perché ci si avvicina magari con il fascino o con l’attrazione fisica, ma questo genere di avvicinamento è effimero e una relazione non si può basare su fondamenta che non siano solide. Ci sono dei segni per comprendere se l’uomo che si ha davanti non sia troppo interessato, e molto spesso è proprio lui ad affermarlo con delle frasi che ormai sono tutt’altro che criptiche.

Gli uomini disinteressati a una relazione non chiamano, non mandano SMS, non commentano su Facebook, non chiedono appuntamenti. Un corteggiamento in piena regola presuppone romanticherie, regolari appuntamenti non solo serali, anche per un aperitivo, un brunch, una colazione fuori. Se tutto questo manca, la relazione non decollerà mai: significa che manca qualcosa di più profondo di una mera attrazione sessuale.

Bisogna anche tenere presente che quando gli uomini sono interessati vogliono sapere tutto della donna che hanno di fronte: cosa fa nel tempo libero, quali passioni ha, che film o che letture apprezza, chi sono i suoi amici e anche chi sono i suoi genitori o fratelli. Questa cosa è vera anche al contrario: nel senso che se un uomo è restio a parlare di sé e del suo background, probabilmente è interessato soltanto a una storia di sesso. Ma se porta la donna a conoscere la propria madre: bingo, è l’uomo giusto.

L’uomo indifferente non vuole neppure visitare la casa della donna che sta frequentando, non vuole conoscere delle cose che gli permettano in generale di entrare in confidenza con un “articolo” che non considera degno di interesse. Poi se fa affermazioni decisamente illuminanti bisogna lasciare perdere. Affermazioni del tipo “non mi voglio impegnare”, “so che il sesso può essere frainteso e non so se andare avanti”, “non sono pronto ad avere una storia” sono tutt’altro che sibilline: un uomo che dice questo cerca solo un po’ di sesso e il mattino dopo è pronto a scappare senza neppure un saluto.

Inoltre, bisogna stare bene attente a non confondere a propria volta l’attrazione sessuale con l’amore: a volte il {#sesso} è così trascinante che sembra che tutto possa evolversi in una storia seria, ma bisogna restare lucide, non farsi prendere dalla passione anche se è tanto bello sognare: l’uomo giusto non è solo sesso, ma anche tante coccole e tanto romanticismo, è condividere un rapporto alla pari e non sentirsi mai inadeguati o a disagio.

Fonte: Sheknows.