Che l’ex tronista di Maria De Filippi Fernando Vitale stesse intraprendendo una carriera nel porno, non era certo una novità. Ma che fosse già così lanciato nel mondo dell’hard non ce lo aspettavamo. Anche se già quest’estate Vitale aveva dato spettacolo, dopo che le forze dell’ordine erano intervenute, a seguito della segnalazione di alcuni vicini di casa, che lamentavano sesso troppo rumoroso da parte di Vitale e della sua ragazza. E da una segnalazione si è fatto presto ad arrivare alle mani.

Fernando Vitale è riuscito così a tornare in auge sulle pagine dei giornali, dichiarandosi il nuovo Rocco Siffredi, ma non è il solo della trasmissione “Uomini e Donne” ad aver voluto intraprendere la carriera porno. Anche Franco Bigini infatti, lo scorso maggio era in attesa di interpretare il suo primo film “Grazie nonna“.

Come pure Asia Morante, altra partecipante al talk della De Filippi, che ha scelto un lavoro analogo a Vitale e Bigini. Sembra quasi che il corteggiamento sia come una preparazione al mondo dello spettacolo, di qualunque tipo esso sia.

Vitale ha iniziato questo lavoro un anno e mezzo fa, ma ha girato già 22 pellicole e ha spiegato al settimanale “Star“:

L’erede di Rocco Siffredi sono io. Io non so nulla degli altri ex tronisti nell’hard. Comunque non tutti i tronisti potrebbero fare questo tipo di mestiere, ci vogliono gli attributi. Rocco Siffredi è il mio idolo, è stato il pioniere dell’hard, ma una particina con Milly D’Abbraccio sarebbe bellissima.