21 anni ancora da compiere e già si sente una donna vissuta: questo è il dato di fatto che ci conferma il modo di pensare e di agire di Ramona Amodeo. Nessun pregiudizio in merito all’età, ma molte uscite poco felici della tronista si possono facilmente attribuire alla sua scarsa esperienza di vita accumulata fino a oggi.

Presuntuosa, a tratti acida e poco riflessiva, vendicativa e pronta alle ripicche non appena si sente colpita in qualche modo. Nel giro di qualche puntata ha fatto di tutto per rendere insostenibile il rapporto che stava nascendo con il suo corteggiatore Maurizio: tutto è nato per colpa di alcune foto che hanno infastidito la giovane napoletana. Un corteggiatore in meno, insomma: Maurizio viene eliminato e, uscendo dallo studio, così si esprime:

Ma chi la vuole questa.

Oggi, più di ieri, a “Uomini e donne” gran parte delle persone che giungono in studio hanno un unico obiettivo: la notorietà. E altrettanto può dirsi anche di Ramona stessa: tanti giri di parole, prima è attratta da un corteggiatore, poi cambia bandiera trovando scuse banali. Sarà anche lei l’ennesima vittima di protagonismo?

Ancora una volta Maria De Filippi prova a far capire alla giovane napoletana che, forse, sbaglia qualcosa nei modi in cui si pone e stringe un patto con la tronista: se in futuro dovesse chiedere all’appena eliminato Maurizio di tornare, si dovrà metterà al centro dello studio e dovrà dire: “Sono una cretina“. Affare fatto.

Ora al centro del ciclone amoroso troviamo Mario, pronto sostituto di Maurizio oramai ricordo del passato. Il corteggiatore prepara un’esterna alquanto romantica: caminetto e vino sono gli elementi che mettono i due a proprio agio, rilassandosi al punto da scambiarsi un bacio, sentito da entrambi a detta dei protagonisti. Ma ecco la pronta reazione del pubblico in studio: la giovane tronista viene criticata, poiché il bacio è stato cercato da lei, come semplice ripiego. Ma Mario difende Ramona, dicendo che le cose si fanno in due e che il tutto è successo perché lo volevano entrambi.