“Uomini e donne” diventa il nuovo ring di Canale 5. Che tra Tina Cipollari e Federico D’Aguanno, tronista al fianco di Marcelo Fuente, non corresse buon sangue era cosa risaputa, ma arrivare alle mani stupisce anche lo spettatore abituato a certi exploit.

Tina, la Vamp che sfoggia nella trasmissione pomeridiana vestiti d’altri tempi, è stata da sempre un peperino, pronta a far sentire il suo parere in studio. Ma questa volta è andata un po’ oltre. Ecco, in breve, cosa è accaduto.

Il motivo scatenante la reazione furibonda di Tina è, a dire dell’opinionista, l’atteggiamento falso del tronista. Rachele, della quale tanto si era parlato nelle puntate precedenti, ha sostenuto di aver avuto con Federico una relazione durante il periodo del trono e, come prova, ha portato alcuni messaggi che i due si sarebbero scambiati, raccontando anche di essere stata a casa del ragazzo.

Tra una polemica e l’altra, ha deciso di intervenire la redattrice Valentina, ponendo a Rachele delle domande per capire se effettivamente questa sia stata nell’abitazione di Federico. Dalle risposte errate ricevute, si è capito come la giovane stesse mentendo. Ma Tina, imperterrita come sempre, ha continuato ad attaccare il tronista, facendo nuovamente riferimento allo zio il quale, la scorsa settimana, era stato accusato di avere contatti su Facebook con le ex corteggiatrici del nipote.

A questo punto Federico, stanco delle continue insinuazioni sul suo conto, si è agitato ulteriormente, avvertendo Tina su una possibile futura querela. Tina, prima di uscire dallo studio, a seguito di uno scatto improvviso ha schiaffeggiato il tronista. Quest’ultimo ha rivelato come lo zio, per colpa delle chiacchere della Cipollari, abbia avuto seri problemi in famiglia con la moglie e le figlie.

Il primo round di questo match si è concluso con un colpo vergognoso di Tina. Speriamo vivamente che non si ripresentino altri round di questo tipo.