Un sondaggio condotto dal dottor Ian Kerner, terapista nel campo sessuale, ha dimostrato che la maggior parte degli uomini non conosce esattamente l’anatomia femminile e i punti chiave per stimolare sessualmente la propria compagna.

Ma non è tutto: anche quando si conoscono esattamente le zone da esplorare per fare in modo che la partner provi piacere, molti uomini sono troppo tesi e durante l’atto sessuale e non riescono a rendersi conto se la propria compagna sia coinvolta nell’intimità oppure no.

Galleria di immagini: Gli uomini e il sesso

Per risolvere questi problemi è possibile educare letteralmente il partner, in modo che sappia esattamente cosa fare durante un rapporto sessuale. Anche se sembra difficile, esistono una serie di piccoli trucchi per insegnare al proprio compagno come migliorare il sesso sotto le coperte.

Innanzitutto, è bene utilizzare i preliminari come occasione per guidare il partner alla scoperta del corpo di una donna. Si può infatti pensare di prendere le sue mani e fargli capire in modo esplicito quali zone sfiorare per far provare piacere alla propria donna.

Durante il rapporto sessuale, può essere molto utile per un uomo conoscere l’uso del lubrificante vaginale per migliorare tutte le sensazioni provate durante il rapporto.

Quando il rapporto comincia a diventare monotono, anche la donna ha bisogno di riposare i nervi delle proprie zone intime. Per questo motivo, potrebbe essere un’ottima soluzione quella di ricorrere al sesso orale, in modo da non rovinare l’intimità con un paio di minuti di pausa.

Se il proprio compagno non ha mai avuto esperienze del genere, è molto importante guidarlo durante i movimenti per fargli capire esattamente qual è la sottile soglia tra piacere e fastidio e come evitare di varcarla.

La maggior parte delle donne potrebbe avere qualche problema a raggiungere l’orgasmo a causa di una non corretta stimolazione della zona intima, e soprattutto del clitoride. A causa di questa mancanza di contatto, una donna può vivere anche momenti di disagio legati alla mancata eccitazione sessuale durante il rapporto.

Per ovviare a questo problema, una donna può insegnare al proprio compagno come stimolarla sessualmente senza interrompere il rapporto: un trucco spesso utilizzato è quello di prendere le mani del proprio compagno e dirigerle verso le zone più stimolanti per una donna, specialmente nel momento della penetrazione per intensificare il rapporto.