Secondo appuntamento newyorkese di DireDonna con gli Upfront 2011. Oggi è arrivato il turno di ABC di presentare il palinsesto per la prossima stagione televisiva: il network ha rinnovato i cult “Desperate Housewives“, “Grey’s Anatomy” e “Modern Family” e le nuove conferme “Body of Proof” (da noi presentato in anteprima mondiale su Foxlife) e “Happy Endings”. Per tutti i fan di “Brothers & Sisters“, “V” e “No ordinary family”, invece, non c’è più niente da fare: la rete ne ha ufficializzato la cancellazione.

Galleria di immagini: Upfront 2011 - ABC

Volete qualche anticipazione sui telefilm più attesi? Dopo lo sfortunato “Off the Map” la creatrice di “Private Practice”, Shonda Rhimes, sarà la produttrice esecutiva di “Scandal“, una nuova serie incentrata su una donna che di mestiere insabbia e sistema gli scandali di celebrità e politici. Ma lo show più atteso sembra essere “Charlie’s Angel“, remake della celebre serie televisiva anni ’70 prodotto da Drew Barrymore. Ecco il primo trailer:

La prossima stagione televisiva, inoltre, segnerà due graditi ritorni sul piccolo schermo: Christina Ricci e James Van Der Beek faranno rispettivamente parte del cast di “Pan Am” e “Apartment 23“. Il primo show è un drama-soap incentrato sul lavoro delle hostess e dei capitani di volo della ex compagnia aerea più famosa degli stati uniti, mentre il secondo telefilm sarà una comedy che narra le vicende di una ingenua ragazza di campagna la quale si trasferisce a New York in cerca di nuovi stimoli. L’interprete di “Dawson’s Creek” reciterà nei panni di se stesso in un ruolo autoironico. Segnaliamo, infine, la commedia “Last man standing“, con protagonista Tim Allen.

In midseason, invece, arriveranno il drama “Good Christian Belles“, incentrato sulla vita di una donna di ritorno nel suo paese natale dopo un matrimonio fallimentare, e “The River“, la storia, girata in stile documentaristico, dell’esploratore Emmet Cole, scomparso in Amazzonia. Il dirigente del network, Paul Lee, ha così commentato la midseason di abc:

Siamo ambiziosi nella nostra programmazione di metà stagione esattamente come per quella autunnale.