Tra poco più di un mese si festeggerà la Pasqua 2011, che quest’anno cade il 24 aprile, quindi già si spera in una giornata con un sole splendente e temperature primaverili. Visto il periodo che si avvicina alla bella stagione, molte sono le persone che progettano di evadere dalla frenesia della città per concedersi alcuni giorni di totale relax nelle mete più ambite. Ma quali sono?

Per i molti che preferiranno già abbronzarsi in modo da fare invidia a tutti i colleghi con una tintarella prematura, diverse sono le località che permettono di spendere una settimana o due all’insegna sia del relax, sia dell’avventura.

Galleria di immagini: Vacanze di Pasqua 2011

Meta tradizionale sono le Isole Canarie, situate vicino alla costa africana: hanno un clima tropicale, che già da aprile permette di indossare indumenti leggeri, e riposare in spiaggia dalla mattina alla sera. Caratteristico di queste isole però è il vento, che soffia a diverse velocità quasi tutti i giorni. Le isole sono 7, ma le più ambite a livello turistico sono Fuerteventura, Lanzarote, Tenerife e Gran Canaria. Tutte molto belle da visitare nel loro insieme, in quanto ciascuna si può girare nell’arco di un solo giorno, ovviamente con un mezzo di trasporto. Sull’isola di Tenerife è possibile vedere il vulcano Teide, che risulta essere la montagna più alta di tutta la Spagna. Essendo appunto di origine vulcanica, il paesaggio non è del tutto verde, ma particolare e unico da vedere almeno una volta nella vita. Le Canarie sono una meta ideale per chi ha intenzione di spendere una settimana all’insegna del relax e del contatto con la natura.

A chi si vuole spingere oltre, vengono proposte altre mete sotto il sole, ma un po’ più lontane, come le Mauritius nell’Oceano Indiano, le Bahamas, le isole della Martinica e Guadalupa nelle Antille, oppure il Messico che non pare tramontare mai.

Per chi aveva in mente delle vacanze più economiche invece, le capitali europee sono perfette per abbinare al relax il contatto con la natura, la cultura e il divertimento. Praga è un vero ritrovo nel periodo pasquale: dal 9 aprile fino al 1° maggio le vie della città, i negozi e le abitazioni saranno ornati con decorazioni pasquali e i caratteristici mercatini riporteranno l’atmosfera del periodo natalizio in versione primaverile. Molti sono i tour operator che offrono sconti vantaggiosi su vacanze di pochi giorni, comprendendo volo e pernottamento.

Un’altra meta molto ambita quest’anno sembra essere Londra, che grazie agli eventi preparati quest’anno, compreso il matrimonio tra il Principe William e Kate Middleton, vedrà arrivare un gran afflusso di turisti da tutte le parti del mondo. Se si decide di visitare Londra durante la stagione primaverile, non si può non fare un giro ai Royal Botanic Gardens al Victoria Gate, all’interno del quale sono presenti più di 5 milioni di varietà diverse di fiori. Il giorno di Pasqua, inoltre, si terrà una caccia al tesoro per permettere di far divertire anche i più piccoli. Cori gospel ed eventi in maschera poi, saranno molto frequenti durante questo periodo. Da non perdere è l’apertura dello stadio progettato per le Olimpiadi 2012, che permetterà a tutti di fare rafting lungo il percorso che seguiranno gli atleti durante le gare. Molti altri eventi si terranno nella città, offrendo una varietà di attività davvero interessanti.

Altra capitale europea unica nel suo genere è Amsterdam, che durante la primavera riprende vita: un’esplosione di colori, dovuta ai suoi famosissimi tulipani che decorano l’intera città attirando milioni di visitatori. a Amsterdam si possono visitare il Museo di Van Gogh, la casa di Anna Frank, ma anche passeggiare sulla riva dei suoi canali sarà un’esperienza affascinante e indimenticabile.

Interessante, per chi ha una famiglia con figli, è Disneyland Paris, che offre sconti vantaggiosi: per le famiglie che prenotano entro l’11 aprile un soggiorno a partire da 3 giorni e 2 notti in uno dei 7 alberghi all’interno del parco, i bambini sotto i 12 anni non pagheranno. Potrebbe essere un ottimo inizio per poi proseguire qualche giorno alla scoperta di Parigi, che con il primo sole è piacevole da visitare in lungo e in largo.

Per coloro che invece vorrebbero rimanere in Italia, sono moltissime le possibilità, visto che con la bella stagione la nostra penisola si rianima. Mete ideali e particolari sono le Cinque Terre, perfette per riposarsi e godere dello splendido paesaggio di case e vicoli che si addossano sulla riva del mare. Altre mete sono la Sicilia e la Costiera Amalfitana, perfetta da visitare durante questo periodo.

Molti sono anche i pacchetti per centri termali, che garantiscono una pausa di totale relax e benessere con trattamenti per il corpo e destinati a liberare la mente e ricaricare l’energia.