L’estate è ormai vicina e tutti vorremmo andare a crogiolarci al sole e trascorrere sulla spiaggia giornate allegre e spensierate. Ma qualche volta tempo e denaro condizionano le nostre scelte. E allora cerca di divertirti insieme al tuo bambino anche stando a casa e senza spendere una fortuna in momenti difficili per tutti.

Con la pazienza e l’amore che ti ritrovi, certamente tu e il tuo bambino potrete trascorrere brillantemente il tempo insieme, anche senza uscire di casa. E soprattutto senza la necessità di svaligiare una banca. Devi solo tenere a portata di mano una macchina fotografica per riprendere le piccole, simpatiche scene ”in famiglia”. Ecco qualche esempio di giochi che potresti fare con il tuo piccolo.

Pipistrello sul palloncino

Allaccia un palloncino sullo stendino. Ricava delle piccole sagome di pipistrelli utilizzando del cartoncino o il tubo interno della carta argentata da cucina. Il bimbo si divertirà a tentare di colpire o ”pipistrelli”.

Crema di cioccolata

Fatti aiutare dal tuo bambino a preparare la crema, poi mettici dentro qualche fragola o la banana tagliata a pezzetti. Si pasticcia un po’, ma è deliziosa.

Un dipinto con i…piedi

Distendi sul balcone o in giardino un vecchio lenzuolo. Siediti accanto al tuo bambino e insieme utilizzate dei pennelli per dipingervi la pianta dei piedi con della pittura atossica. Quindi alzatevi in piedi e fate dei saltelli sul lenzuolo, finché non avrete completato un meraviglioso dipinto con i vostri piedi.

Raccolta speciale

Raduna le tue amiche con i loro bambini e scrivi una lista delle cose da raccogliere. Dai ad ognuno un secchiello, poi andate al parco o in un altro posto di tuo gradimento. Dai ai bambini un piccolo premio, quando avranno raccolto tutte le cose indicate nella lista e dai un premio speciale a quello che avrà finito per primo.

Acchiappa le bolle!

Dai al tuo bambino una retina acchiappafarfalle e incoraggialo ad acchiappare le bolle di sapone. Alcune gocce di colorante per alimenti creeranno anche delle sfumature molto suggestive. A domani altri piccoli suggerimenti per aiutarvi a trascorrere le vacanze in armonia pur restando a casa