Valentina Vezzali non usa mezzi termini nei confronti di Federica Pellegrini, rea di non voler essere la portabandiera azzurra alle prossime Olimpiadi. Ai microfoni di “Quelli che il calcio” la fiorettista di Jesi afferma come, se fosse toccato a lei, non si sarebbe mai tirata indietro di fronte all’eventualità di essere lei l’alfiere della delegazione italiana a Londra.

Valentina Vezzali non ha mezzi termini: “Anche se la mia gara fosse alle 7 del mattino io preferirei portare la bandiera“. Indiretto, ma assolutamente chiaro ogni riferimento a Federica Pellegrini. La nuotatrice azzurra ha di recente rifiutato il ruolo per non incorrere nella possibilità di presentarsi stanca all’appuntamento iridato. Un parere assolutamente non condiviso dalla jesina, che ha chiarito ulteriormente affermando come:

Galleria di immagini: Federica Pellegrini, la leggenda del nuoto

«Sarei onorata di portare la bandiera italiana anche se la mia gara fosse alle 7 del mattino. Il giorno dopo porterei in alto ancora una volta le sorti dell’Italia, con o senza stanchezza».

Nessuna replica al momento da parte di Federica Pellegrini, che pure nei mesi scorsi aveva espresso l’idea che fosse proprio Valentina Vezzali e non lei a meritare l’onore di portare la bandiera azzurra. Pensiero confermato all’indomani della sua esibizione sanremese, quando Federica era intervenuta sulla questione per chiarire ulteriormente quali fossero le reali motivazioni della sua decisione:

«Che io non volessi fare la portabandiera è assolutamente da escludere. Io mi sento altamente patriottica, ogni volta che scendo in acqua cerco di fare la cosa migliore per il mio Paese. È la mia terza olimpiade e non ho mai fatto la cerimonia d’apertura per pensare alle gare».

La stessa Pellegrini ha poi concluso con un pensiero che forse sintetizza tutta la concretezza e la passione della 23 enne di Mirano per il nuoto e i colori azzurri:

«Preferisco, come è accaduto a Pechino far cantare l’inno d’Italia piuttosto che fare il giro dello stadio…».

Fonti: Il Messaggero; YahooSport.