Sul red carpet del Festival di Cannes 2016 è finalmente arrivata una delle coppie più attese, ovvero quella formata da Valeria Golino e Riccardo Scamarcio, che hanno sfilato insieme cercando così di mettere a tacere i rumors insistenti sulla fine del loro rapporto.

Non è però detto che sia tornato davvero il sereno tra i due: ricordiamo infatti che Valeria è a Cannes in veste di giurata, ma anche come produttrice di “Pericle il Nero”, film di Stefano Mordini presentato nella sezione “Un Certain Regard” che vede protagonista proprio Riccardo.

Non dobbiamo dimenticare infatti che i due hanno fondato, insieme a Viola Prestieri, la casa di produzione Buena Onda ed essendo soci in affari sarebbe controproducente mostrare tensione, soprattutto in un’occasione importante come questa.

Galleria di immagini: Festival di Cannes 2016, le foto dal red carpet

Valeria Golino era elegantissima con un abito nero (firmato Giorgio Armani) in velluto e strass, con una scollatura sensuale e profonda. Merita un voto alto anche il suo hair-look, dato che ha scelto un’acconciatura a capelli raccolti tipicamente anni’50, che non ha fatto altro che amplificare il suo fascino.

Inutile dire che ha letteralmente oscurato le sue colleghe più giovani (in primis una Marion Cotillard in versione pseudo-fetish e una Léa Seydoux forse un po’ troppo ordinaria e inaspettatamente monacale), attirando inevitabilmente l’attenzione di molti fascinosi personaggi presenti ieri sul red carpet con lei, tra cui Vincent Cassel. Sì, proprio lui, che alcune riviste di gossip avevano indicato come nuova fiamma di Valeria. Chi vivrà, vedrà.