La nota show girl italiana Valeria Marini parteciperà, in veste di produttrice e attrice, al thriller-horror “11/11/11”. Il film sarà diretto da Darren Lynn Bousman, regista del genere horror famoso soprattutto per aver diretto “Saw II”, “Saw III” e “Saw IV”.

Il film racconta la storia di un famoso autore americano, Joseph Crone, che, dopo la morte della moglie e del figlio, decide di trasferirsi in Spagna per incontrare il padre morente e il fratello.

La sua avventura spagnola, però, si rivela ben presto piena di strani avvenimenti e singolari coincidenze. Il numero undici compare misteriosamente in modo costante nella vita di Joseph, che capisce subito come la cifra nasconda un orribile significato. Infatti, in base ad un’antica credenza popolare, l’undicesimo giorno dell’undicesimo mese del 2011, l’undicesima porta del Paradiso si aprirà ed il futuro dell’umanità sarà in pericolo.

La Marini, dopo il successo di critica del film da lei co-prodotto, “I Want to Be a Soldier”, all’ultimo Festival del cinema di Roma, è impegnata in questi giorni a Barcellona sul set del suo nuovo thriller.

Galleria di immagini: Valeria Marini

In seguito ai suoi flop come attrice, adesso la Marini sembra aver trovato il modo giusto per partecipare al grande mondo del cinema. Infatti, grazie alla sua casa di produzione cinematografica, la “Stars Pictures”, la famosa soubrette nazionale riesce a co-produrre pellicole interessanti.

Visto il titolo, probabilmente il film uscirà l’11 novembre prossimo.