Vasco Rossi si sposa oggi, ma per lui pare non ci sarà alcun festeggiamento. Il rocker emiliano non sembra quindi avere l’intenzione di trasformare le sue nozze con la compagna Laura Schmidt in un grosso evento mediatico, ma preferisce per una volta mantenere un basso profilo.

Vasco Rossi è da sempre abituato a far parlare di sé, per la sua musica, per i suoi concerti-evento, per i comportamenti trasgressivi, per le rivalità e i commenti fatti a proposito dei colleghi, per i “clippini” rilasciati negli ultimi anni su YouTube e così via. Eppure questa volta la rockstar dalla vita spericolata ha deciso di avere un matrimonio tranquillo e persino senza alcuna festa.

Galleria di immagini: Vasco Rossi e gli oncologi

Tramite la sua pagina Facebook, dove ormai comunica regolarmente e in maniera diretta con i fan, Vasco ha infatti comunicato che si tratterà di una formalità puramente tecnica:

«Volevo tranquillizzare, sdrammatizzare e placare un po’ tutto questo entusiasmo e questa importanza data a un atto puramente tecnico e necessario per dare a Laura gli stessi diritti dei miei tre figli. Per questo serve che io firmi un contratto di matrimonio civile. Io che ho sempre considerato il matrimonio come una ben triste condizione di vita.»

Vasco ne approfitta inoltre per aprire una polemica con le leggi dello stato italiano:

«Obbligati a vivere insieme per sempre e per forza quando solo essere liberi di andarsene ogni giorno può dimostrarci la sincerità di un rapporto. Come se non fosse l’amore l’unica cosa che conta. In questo credevamo io e Laura. Venticinque anni vissuti insieme non per forza ma per amore e una famiglia costruita ogni giorno con fatica e sacrifici. Ma in questo paese le leggi sono poco chiare, sempre confuse e interpretabili, non si sa mai cosa può accadere… e comunque non sono regolamentate chiaramente le coppie di fatto perché al Vaticano non sono simpatiche e anche ai nostri politici non piacciono tutte queste novità. Oggi le coppie di fatto domani le coppie di uomini e poi magari le coppie di pecore e pastori…»

Dopo 25 anni di unione, Vasco Rossi oggi convolerà dunque a nozze nella sua Zocca con una cerimonia civile privatissima. Qualche foto dal non-evento trapelerà comunque nelle prossime ore?

Fonte: La Stampa