Le vellutate di verdure, primi piatti della cucina vegetariana, si caratterizzano per la consistenza densa e cremosa. Le vellutate sono salutari e allo stesso tempo gustose: si preparano molto facilmente con verdure di stagione fresche. Ideali da servire nel periodo invernale da consumare calda ma anche in quello estivo da servire tiepide o fredde.

Di seguito 4 idee di ricette per preparare le vellutate semplici e veloci e che piaceranno a tutti.

Vellutata di sedano rapa

shutterstock_120466768Pulite 1 grosso sedano rapa e 2 patate togliendo la buccia con l’aiuto di un pelapatate e tagliateli a pezzi di dimensioni uguali. In una pentola fate soffriggere 1 piccola cipolla affettata finemente in alcuni cucchiai di olio extravergine di oliva, quando avrà preso colore aggiungete le verdure e fate insaporire. Coprite con del brodo vegetale e portate a bollore. Lasciate cuocere per 20 minuti finché le verdure risulteranno morbide, aggiustate di sale e frullate la vellutata con un mixer ad immersione fino ad ottenere una crema liscia e senza grumi. Servite calda con 1 macinata di pepe fresco.

Vellutata di carote

shutterstock_248130427Raschiate sotto l’acqua corrente 800 g di carote e tagliatele a rondelle. In una pentola riscaldate alcuni cucchiai di olio extravergine di oliva con 1 spicchio d’aglio pelato e schiacciato e 1 pezzetto di zenzero fresco. Fate insaporire per pochi minuti, unite le carote e fatele rosolare per alcuni minuti. Togliete lo spicchio d’aglio, coprite con brodo vegetale e portate a cottura per circa 30 minuti. Quando le carote risulteranno morbide aggiungete alcune foglioline di basilico e frullate finemente. Aggiustate di sale, pepate e servite calda o fredda.

Vellutata di finocchio

shutterstock_329400173Pulite bene 4 grossi finocchi eliminando le falde più esterne e tagliateli a pezzi, affettate 1 porro e tagliate a cubetti 1 grossa patata. In una pentola fate soffriggere le verdure in poco olio extravergine di oliva e coprite con brodo vegetale e portate a cottura. Con un mixer frullate le verdure fino ad ottenere una crema densa. Se sembra troppo liquida fate cuocere ancora per alcuni minuti. Aggiustate di sale e servite caldissima.

Vellutata di broccoli

shutterstock_267934844Lavate 2 grosse cime di broccoli, staccate le cimette e tenete anche la parte più morbida del gambo. Sbucciate 1 grossa patata e pulite 1 carota. In una pentola riscaldate qualche cucchiaio d’olio extravergine di oliva con 1 spicchio d’aglio. Unite le verdure e fate insaporire. Aggiungete acqua calda fino a coprire del tutto le verdure, salate e cuocete per circa 30 minuti. Passato il tempo frullate finemente con un mixer e insaporite con della paprika dolce. Servite calda accompagnando la vellutata con crostini di pane abbrustolito.