I vestiti a fiori sono un grande classico del guardaroba femminile quando arriva la bella stagione, ma nella moda Primavera Estate 2016 diventano un vero e proprio must have. Chic in bianco o nero, con piccole bretelle e fiori delicati, per una versione particolarmente fresca, o glamour in blu e nero, il vestito a fiori è proposto dai principali stilisti come dai brand low cost, ed è disponibile per tutti i portafogli, i fisici e i gusti.

Galleria di immagini: Abito a fiori: i modelli di tendenza

Vediamo, allora, l’abito a fiori nelle proposte moda Primavera Estate 2016.

  • Hippie style. L’abito da “figlia dei fiori” può essere corto oppure lungo, in ogni caso è ampio, leggero, fluttuante, a volte dai colori psichedelici. Da H&M arriva la proposta sia di un abito lungo in chiffon goffrato con stampa floreale sia di un modello corto e svasato in tessuto crêpe con motivi stampati in colori come il petrolio e l’ocra. Anche un altro colosso della moda low cost, Zara, propone il genere, con un vestito formato da tre fantasie floreali diverse unite da un patchwork regolare.
  • Elegante. Non è detto che l’abito a fiori, perché estivo e sbarazzino, non possa essere elegante. Ne è la prova l’abito in jacquard floreale blu e nero di Mango, ma anche il modello aderente e con spalline sottili, bianco e nero con fiori stampati e cucitura in vita di H&M.
  • Contemporaneo. Lo stile contemporaneo è perfetto per chi non vuole apparire fuori dal tempo e nemmeno troppo romantica. Tante le proposte di questo genere per la collezione Primavera Estate 2016 di Dolce&Gabbana, come con un abito che sembra un campo fiorito, con vivaci margherite e brillanti papaveri che si mescolano con allegria sul modello, da indossare con ballerine e mini bag per un look dalla femminilità retro che non vi farà passare inosservate. Da Red Valentino, invece, per le più giovani, margherite miste a succulente ciliegie su fondo rosa confetto.
  • Romantico. I vestiti a fiori sono, per definizione, romantici, pronti per vivere la primavera come stagione dell’amore. E chi se non Cacharel può proporre modelli da sogno? Ecco allora l’abito in crêpe di seta con la stampa “Pavots” e quello con raffigurazioni di “Oiseau découpé”. Molto romantico anche il vestito smanicato in faille stampato con motivo Violette e una forma svasata di Red Valentino.