Ormai giunta alla sua quinta stagione nel campo delle collezioni di moda, l’ex Spice Girl’s, Victoria Beckahm si può considerare una stilista a tutti gli effetti.

Per la nuova linea ha scelto una location molto elegante: una casa newyorkese in perfetto stile inglese. Una sfilata per soli 50 ospiti esclusivi: abiti leggeri e impalbabili come foulard cuciti sul corpo, tubini color carne tagliati per mettere in evidenza le forme e la sensualità del corpo, lunghe zip sulla schiena, abiti corti in gazar di seta.

Presente alla sfilata, Victoria, seduta in prima fila, ha descritto accuratamente gli abiti ai suoi ospiti.

Sempre in bilico sul filo dell’anoressia, la Posh Spice, che in passato aveva scelto di ingrassare un pochino per affrontare un’eventuale gravidanza, per sua sfilata ha scelto modelle dalla taglia normale evitando accuratamente le ragazze taglia zero”