Appuntamento numero tre stasera con “Vieni via con me“, il programma evento dell’anno che nella nuova puntata riserverà sicuramente altri spunti di discussione e polemiche, magari molto accese come quella che ha riguardato negli scorsi giorni Roberto Maroni e Roberto Saviano. Stasera ci sarà, forse, l’epilogo dello scontro con il ministro dell’Interno che leggerà un suo elenco.

Top-secret naturalmente il monologo di Maroni; per ora si sa solo che dovrebbe durare tre minuti, ma c’è chi avanza l’ipotesi che possa leggere una lista dei successi dell’attuale Governo contro la Mafia.

Un altro ospite che potrebbe far discutere, e molto, è quindi Corrado Guzzanti; il monologo del comico, assente da molto tempo dal piccolo schermo, è stato provato a porte rigorosamente chiuse, ma ci possiamo aspettare qualche ironico riferimento al presidente del Consiglio.

Roberto Saviano nel suo monologo settimanale tratterà invece dello spinoso argomento dei rifiuti in Campania. Nel corso della puntata ci sarà quindi spazio per due elenchi scritti apposta per il programma da Andrea Camilleri e Carlo Fruttero, ma si parlerà anche di donne, immigrati e di carceri. Una lista di argomenti molto interessante, con cui “Vieni via con me” è pronto stasera per battere un nuovo record di ascolti.