È giunto finalmente il giorno della vigilia per il matrimonio reale di William del Galles e Kate Middleton.

Ieri si sono svolte le prove generali a cui in gran segreto hanno partecipato anche i due futuri sposi accompagnati da una parte delle loro famiglie. La partecipazione alle prove del fratello dello sposo, Harry, e della sorella della sposa, Philippa detta “Pippa”, si è ovviamente resa necessaria in quanto i due giovani sono stati scelti da William e Kate come rispettivi testimoni.

Galleria di immagini: Principe William e Kate Middleton alla vigilia delle nozze

I due sposini passeranno questa notte separati come vuole la tradizione. Kate pernotterà con i genitori nella lussuosa suite reale del Goring Hotel, mentre William passerà la propria ultima notte da celibe insieme al padre Carlo e alla matrigna Camilla.

Le previsioni meteo stanno nel frattempo mettendo in crisi alcuni aspetti organizzativi del corteo. Per domani si attende su Londra una pesante pioggia, un vero e proprio temporale, con il quale risulterebbe impossibile far sfilare gli sposi nella carrozza aperta scelta per l’occasione.

La “State Landau“, costruita per il Re Edoardo VII, è infatti totalmente scoperchiata. È possibile quindi che si opti per una carrozza chiusa come quella utilizzata da Lady Diana il giorno del suo matrimonio, o che gli sposi preferiscano utilizzare una semplice, seppur lussuosa, automobile.

Anche in caso di pioggia, comunque, l’arrivo degli ospiti sarà una vera e propria parata di stelle, che vedrà tra gli altri la presenza di Elton John e dei coniugi Beckham.

Intanto, tra i bookmakers intenti a stimare le probabilità dei più svariati inconvenienti, e i giornali già pronti a chiacchierare di un possibile divorzio, il Daily Mail fa sapere che William e Kate al ritorno dalla luna di miele andranno a vivere momentaneamente con Harry, Carlo e Camilla a Clarence House, anche se in un appartamento indipendente.