Quando nasce un amore è tutto bellissimo. Ma anche no. C’è un’ombra che incombe su tutto, che si espande e dilaga fin nelle più remote pieghe del nostro cervello: la famigerata EX. Che, attenzione, potrebbe anche essere un novello Cerbero a tre teste.

Ma perchè abbiamo tutto questo astio nei confronti della poveretta che ci ha precedute?!? Perchè siamo così gelose, ostili e contrariate?!? In fondo lo dice la definizione, lei appartiene al passato.

Tuttavia, i motivi sono tanti per odiare le ex, per la maggior parte irrazionali, insensati e paranoici, come da copione. Eppure, potrete anche non crederci, esistono addirittura dei motivi razionali per NON essere gelose, ostili e contrariate nei confronti delle ex.

Ad esempio?!? Ok, dopo 5 minuti buoni di scena muta, degna dell’esame di maturità più scadente del secolo, mi è venuto in mente qualcosa (e se non bastasse potreste sempre ispirarvi alla calma serafica delle mogli di attori porno).

Dunque, vediamo, non dobbiamo preoccuparci per l’ex perchè:

  1. ………………………………
  2. ………………………………
  3. ………………………………
  4. ………………………………
  5. ………………………………
  6. ah, sì, dicevo: perchè loro due (lui e lei, la ex!) hanno deciso di lasciarsi e un motivo valido dovrà pur esserci: perchè mai dovrebbero tornare insieme?
  7. perchè lui è andato oltre e ora non vuole altro che stare con te
  8. perchè magari lei ha continuato il suo percorso, rifacendosi una vita
  9. perchè quando si sentono/vedono è solo per questioni pratiche rimaste in sospeso;  o poco più
  10. perchè lui dice la verità riguardo a quanto senta la sua ex e perchè
  11. perchè lui non ne parla così tanto da farti mettere in discussione i suoi sentimenti per te
  12. perchè lei non è una pazza stalker, è una ragazza normale come te (?!?!)
  13. perchè se continui a far vivere quel fantasma fra voi, il rapporto prima o poi si logora
  14. perchè se lei diventa una tua ossessione, lui in un modo o nell’altro continuerà a pensarla
  15. perchè se lei diventa una tua ossessione, lui non saprà più cosa dire o fare per rassicurarti
  16. perchè tutti abbiamo un passato. Anche tu. E per quanto fastidioso, occorre accettarlo.

Naturalmente se i punti 8-9-10-11 e 12 non corrispondono al vero, avete tutti i motivi (irrazionali di cui sopra) per preoccuparvi. Tuttavia in linea di massima un consiglio vale su tutti: non fatela vincere. La ex dico. Più la nominerete, più le darete importanza. Ops, sono stata politicamente scorretta?!? Pazienza, una volta tanto svestiamoci dei buonismi e dichiariamo guerra quando è necessario. D’altra parte si vis pace para bellum.