Mai ci saremmo aspettati di vedere l’ingresso di un notebook all’interno di una sfilata di moda, né tanto meno, di poterli acquistare all’interno di atelier rinomati e ricercati. Ma c’è sempre una prima volta.

HP ha richiesto la collaborazione di una nota stilista orientale, Vivienne Tam, per la realizzazione di un nuovo modello di computer portatile, ovviamente in edizione limitata, pensato appositamente per le donne in carriera che non vogliono rinunciare allo stile e al gusto.

L’amore per le peonie di Vivienne, si è riversato interamente nello stile e dei colori del rivestimento del notebook, in cui il rosa e il porpora regnano sovrani.

La peonia, afferma la stilista, è una pianta ricca di germogli costituiti da vari strati di petali, non tutti completamente visibili, ed è quindi il fiore che per analogia meglio approssima l’essenza polivalente di una donna.

hp

Il nuovo computer di HP è stato battezzato con il nome di Digital Crutch, e sarà disponibile sul mercato entro la primavera del 2009 insieme a un set di gadget in coordinato.

Per l’occasione è stata inoltre apportata una piccola modifica al pulsante ENTER della tastiera: è stato impresso l’ideogramma cinese della doppia felicità, proprio quella che, secondo HP, rappresenta il mix tra tecnologia e moda.

Il prodotto finito appare molto più simile ad una pochette piuttosto che ad un computer, ed è per questo motivo che la stilista ha deciso di inserirlo all’interno delle sue sfilate della prossima collezione primavera, rigorosamente a tema.