Torna la VFNO, ovvero la Vogue Fashion Night Out. Per l’edizione 2015 le date italiane sono due: il 17 settembre a Firenze e il 22 settembre a Milano. Coinvolte nell’iniziativa ancora una volta importanti maison della moda che creeranno, appositamente per l’occasione, allestimenti speciali, dando vita ad appuntamenti culturali, cocktail party e concerti.

A Firenze, tanti gli appuntamenti in programma. Di seguito una selezione a cui non dovete proprio mancare:

  • La mostra Futuro Antico a Palazzo Antinori realizzata in collaborazione con il Museo Stibbert rimarrà eccezionalmente aperta con ingresso libero fino alle 23.00. La mostra è un’esperienza unica per entrare nel mondo Marchesi Antinori, un viaggio nel tempo scandito da tre tappe che racconta la storia di una famiglia di vinattieri attraverso i secoli, dal 1385.
  • Il Robert F. Kennedy Human Rights Europe, che dal 2011 ha sede a Firenze nell’ex carcere de “Le Murate”, ha organizzato un aperitivo molto speciale, con tre particolari iniziative all’insegna della moda, dell’arte e dei diritti umani; dalle 18.30 l’avvio con una tavola rotonda a cui seguirà dalle 20.00 l’inaugurazione di una mostra.
  • Le porte del celebre Museo Salvatore Ferragamo a Palazzo Spini Feroni resteranno aperte fino alle 23.00, per permettere a tutti di visitare fino a tardi la mostra Un Palazzo e la Città – curata daStefania Ricci, Direttore del Museo, e Riccardo Spinelli -, che racconta le complesse vicende dell’edificio: dal ruolo che ebbe durante il medioevo fino alla seconda metà dell’Ottocento, quando divenne lo snodo fondamentale della vita intellettuale e politica della città.
  • Alpha Studio organizzerà un cocktail party presso la propria Boutique alle ore 19.00. Protagonisti della serata due fashion blogger toscani: Elisa Taviti e Andrea Raffaelli. Sarà poi presentata in occasione durante la serata una nuova “Digital APP”.
  • Grande appuntamento con la Solidarietà in Piazza Ognissanti dove alle 20.30 andrà in scena la Cena sotto le Stelle a favore dell’Associazione Tumori Toscana A.T.T. L’evento, organizzato dall’Associazione Borgognissanti presieduta da Fabrizio Carabba, trasformerà una delle più belle piazze fiorentine in un salotto a cielo aperto dove trascorrere una serata all’insegna della voglia di socializzare e stare insieme per  fare del bene.