Basta una piccola telecamera senza fili, un paio di occhiali POV (Point of View), una macchinetta rosso fuoco e… tanta voglia di tornare piccoli, per entrare in un mondo virtuale molto particolare: quello del nostro salotto.

Non sto parlando del classico videogioco ma di una vera e propria macchinetta telecomandata, con videocamera incorporata, che permette di vivere un nuovo tipo di esperienza ludico/multi-sensoriale, veramente coinvolgente e direttamente a casa propria.

Grazie al VTS (Vision Tracking System), all’audio e video inclusi negli occhiali (la risoluzione è VGA quindi 640×480), ad un sistema di controllo remoto e ad una telecamera che spedisce le immagini a un casco TV, tipo quello per la realtà virtuale, che risponde direttamente ai movimenti effettuati con la testa, questo “giocattolino”, estremamente cool, garantisce un’esperienza di gioco full-immersion che è in grado di coinvolgere veramente tutta la famiglia.

Cosa chiedere di più ad una macchinina telecomandata che si fa guidare come se si stesse seduti dentro?

Certo, il prezzo, in proporzione alle dimensioni, è un po’ come quello di un’auto di lusso (più di $1100 USD), ma il divertimento è assicurato.