Uno studio inglese condotto su un campione di donne in età adulta ha rivelato che quelle con labbra più piene e carnose venivano sistematicamente reputate più giovani rispetto alla loro reale età.

Gli scienziati hanno inoltre sottolineato come la comparsa di rughe d’espressione intorno alle labbra non impedisce l’attribuire meno primavere alla donna, che può comunque vantarsi di avere delle belle labbra sane.

“Quando abbiamo studiato un campione di donne mature siamo rimasti sorpresi da come il volume della labbra raggiunga il suo massimo nelle donne over 60.”

Gli esperti raccomandano però di non ricorrere d’ufficio al botox, al collagene o ad impianti di silicone per aumentare il volume delle

labbra in età giovanile:

“Oltre alle varie complicazioni legate al caso (un esempio su tutte, l’attrice inglese Leslie Ash), spesso il risultato finale così gonfio appare strano su un viso giovane, e appare ancora più finto su un viso anziano”.

Un monito, quindi, a curare il proprio corpo in maniera sana e naturale, senza pasticciare con cose del genere.