Un figlio dopo il Natale 2011? Chissà quante coppie esprimono questo desiderio, sperando di portare a buon fine i tentativi di concepimento proprio sotto le feste. Ma ecco che a pochi giorni dal 25 dicembre arrivano buone notizie per chi desidera rimanere incinta in questo periodo dell’anno.

Natale 2011 sarà il periodo ideale per allargare la famiglia, e il prossimo settembre ci sarà un vero e proprio boom di nascite. Il motivo? A favorire il concepimento saranno più fattori messi insieme, tra i quali il solstizio d’inverno, le temperature che salgono e la luna crescente.

«Nella notte tra il 21 e il 22 dicembre c’è il solstizio d’inverno: con l’inversione del fotoperiodo le giornate inizieranno ad allungarsi, le ore di luce aumenteranno e diminuiranno quelle di buio. Secondo le previsioni, inoltre, subito dopo Natale le temperature minime notturne dovrebbero aumentare. E proprio intorno ai 12 gradi centigradi, di notte, si hanno le condizioni più favorevoli per diventare genitori

Parla Italo Farnetani, noto pediatra di Milano, il quale precisa che saranno le notti successive al 24 dicembre a essere maggiormente favorite per mettere in cantiere un bambino, anche se ci sono alcune zone dell’Italia – il centro Sud in particolare – dove le coppie potranno avere più fortuna.

Dal 24 dicembre, infatti, proprio nel giorno di inizio delle festività natalizie, ci sarà la luna nuova e di conseguenza le notti saranno caratterizzate da una maggiore luminosità. Ma, più in generale, è il solstizio a portare i principali benefici agli aspiranti genitori, poiché le giornate iniziano ad allungarsi e il contatto con la luce rende l’organismo più attivo, anche dal punto di vista sessuale.

Ottime le probabilità di concepire un figlio per gli abitanti di Messina, ad esempio, ma anche nelle altre città della Sicilia il prossimo settembre si verificherà probabilmente una crescita demografica abbastanza evidente. Chi risiede nelle zone più fredde della penisola, invece, potrebbe metterci un po’ più di tempo per rimanere incinta.

Insomma, il consiglio per le coppie che desiderano un bimbo è quello di non trascurare la passione sotto il vischio.