Per gli appassionati di musica, un buon sistema di altoparlanti è davvero un must have. E quando alle ottime prestazioni tecniche e di qualità si unisce anche una bellezza estetica da far impallidire chiunque, si può dire di essere di fronte a un oggetto davvero pregiato.

È proprio il caso di Niagara, una coppia di altoparlanti realizzata dall’azienda francese Waterfall Audio che, negli anni, ha davvero rivoluzionato il modo di intendere gli impianti audio. Niagara è l’ultimo nato in azienda e promette di diventare uno degli oggetti più ammirati del 2009.

La Waterfall Audio è riuscita a fondere in un solo prodotto alta tecnologia e design particolare: le due casse sono infatti realizzate in vetro diamante spesso 15 millimetri. La particolare lavorazione di questo materiale richiede una cura del dettaglio e una rifinitura artigianale di più di dieci ore. Alcune parti tecniche di Niagara sono inoltre realizzate in pelle Nappa, le cui rifiniture sono cucite a mano. Alcune parti meccaniche sono invece in alluminio.

Particolare di Niagara

Come afferma la Waterfall Audio, Niagara rappresenta la sintesi di più di dieci anni di esperienza nel settore: grazie a questo impianto, il vostro salotto diventerà una vera e propria concert hall. L’altoparlante è costituito da due componenti, isolati acusticamente l’uno dall’altro, per garantire la migliore qualità sonora possibile.

Il corno di vetro del tweeter, l’altoparlante dedicato alla riproduzione delle frequenze audio più alte, è attraversato da due drive per i suoni medi da 7 pollici e ha una frequenza che va dai 1.500 ai 28.000 Hz. Il woofer, per le frequenze più basse, è dotato di tecnoogia ADT (Acoustic Damping Tube technology) ed è composto da due driver dal diametro di 18 cm che sono allocati di fronte allo speaker. La frequenza che riesce a catturare va dai 36 ai 1.500 Hz.

Un oggetto con cui si può iniziare il 2009 nel migliore dei modi, spendendo “solo” 53.000 dollari.