È in corso la ventiquattro ore di iniziative promosse da Web@lfemminile, l’evento giunto ormai alla quarta edizione dedicato alle donne che, attraverso i tanti contenuti messi a disposizione sul sito della kermesse, potranno scoprire nuovi modi per potenziare le proprie possibilità a 360 gradi.

I canali tematici visitabili sul sito ufficiale di Web@lfemminile sono dieci, e raggruppano le principali aree di indubbio interesse per il mondo rosa, dal settore professionale fino alla tecnologia passando per maternità e bellezza. A guidare le utenti attraverso questo ricco gruppo di risorse è Eva 2.0, che incarna un po’ la donna contemporanea, che ama essere aggiornata su tutto.

Galleria di immagini: Quanto ti vuoi bene?

Si parte con il canale dedicato alla Bellezza, all’interno del quale è proprio Eva a spiegare come realizzare un make-up perfetto in pochi minuti, esigenza comune a molte donne che hanno sempre meno tempo a disposizione per curare il proprio aspetto. Si passa poi al canale Risparmio, dove vengono affrontati i principali problemi legati al denaro e al bilancio familiare, che può essere tenuto d’occhio, ad esempio, grazie ai più comuni software in dotazione con la maggior parte dei computer.

Tutte le novità in materia di smartphone, invece, sono raccontate nel canale Tecnologia, dove si passano in rassegna le principali potenzialità degli ultimi nati in campo tecnologico, che senza dubbio aiutano a ottimizzare i tempi. I canali Lavoro e Al passo con i tempi, invece, affrontano vari argomenti legati alle possibilità professionali legati alle nuove tecnologie, i settori lavorativi più ricercati per il futuro. Ecco quindi una serie di consigli utili per creare un Blog, o aprire un E-commerce, ma anche istruzioni importanti per compilare un curriculum vitae che contenga le indicazioni fondamentali e che abbia molte possibilità di essere preso in considerazione dalle aziende.

Il canale Politica, inoltre, è incentrato sull’iter che una donna dovrebbe seguire per intraprendere questo tipo di carriera, iniziando ovviamente con il territorio e la città in cui vive. Si passa poi al canale Io e il mio PC, dove vengono date indicazioni importanti per proteggersi dai Virus e tutelare i dati, anche personali, contenuti nei computer.

Il canale Mamma propone suggerimenti utili per coinvolgere il partner nelle cure del bambino, aiutando a comprendere l’importanza delle attività che un padre svolge in compagnia dei figli. Il link Io nel sociale riguarda invece tutto ciò che concerne le donazioni e le associazioni a scopo benefico, aiutando a riconoscere quelle effettivamente valide da quelle che hanno il fine di sfruttare il volontariato.

Il canale Alimentazione, infine, offre una panoramica dei vantaggi offerti dal cucinare in coppia, un’attività che potenzia la relazione a due, passando poi ad alcune informazioni uliti per leggere le etichette dei cibi, operazione delicata che aiuta tuttavia a bilanciare la dieta tenendo conto delle calorie contenute negli alimenti.

Tra le iniziative speciali, figurano tutti gli eventi legati al progetto Quanto ti vuoi bene?, promosso da futuro@lfemminile e finalizzato a sondare la tematica dell’autostima delle adolescenti, ripercorsa attraverso le fotografie di Jacqui James. E ancora, la sezione Cinema è donna, dove attraverso alcuni celebri ruoli cinematografici vengono stilate le caratteristiche di quattro tipi di donne: cattive ragazze, bambole, romantiche e guerriere.

Con Alessandra Casella, invece, si parla di Donne dei libri, affrontando anche le possibilità professionali che legano il sesso femminile alla scrittura, grazie anche all’intervento di figure esperte nel settore. All’interno dell’iniziativa Il corpo della donna è vita, infine, si parla delle tematiche legate ai disturbi alimentali e delle false verità riguardo l’immagine femminile.