Welcome to the Rileys” è la nuova pellicola diretta dal regista Jake Scott e distribuita negli Stati Uniti a partire dalle scorse settimane, che vede protagonisti principali Kristen Stewart, James Gandolfini e Melissa Leo. La loro è una storia intrisa di difficoltà nel gestire il rapporto di coppia dopo la scomparsa di una giovane figlia e del malessere esistenziale di una minorenne che per mantenersi si vede costretta a esibirsi in un locale per adulti.

L’attrice, divenuta celebre con la saga di Twilight, giocherà un ruolo importante nel ricongiungimento dei due coniugi, che nonostante la sua scarsa predisposizione a condurre una vita tranquilla proveranno a riportarla sulla retta via. Il plot narrativo, secondo la recensione del Washington Post, non regge. 110 minuti di pellicola, che per la presenza di sesso, volgarità e droga sono valsi negli USA il bollino Rated R, non meritano attenzione. Michael O’Sullivan, a conclusione della sua analisi è chiaro e sintetizza il suo disappunto con un esplicativo “Welcome to the Rileys? Thanks, but no thanks”.

L’industria cinematografica sembra comunque puntare molto sul film, tanto che Sony ha già annunciato l’arrivo della versione Blu-Ray per l’inizio di febbraio 2011. Amazon è il primo store a rendere disponibile il pre-ordine, per il quale è richiesta una spesa di 23,99 dollari. Nessun dettaglio, invece, a proposito dei contenuti extra della versione home cinema.