Serena Williams ha trionfato di nuovo a Wimbledon: per la campionessa trentenne si tratta della quinta vittoria sul campo di tennis più prestigioso del mondo. La statunitense ha inoltre vinto anche la finale di doppio in coppia con la sorella Venus.

Serena Williams, attualmente numero 6 nella classifica WTA delle migliori giocatrici di tennis del mondo, ha battuto nella finale di Wimbledon la polacca Agnieszka Radwanska, numero 3 nel mondo e per la prima volta in finale di un torneo del Grande Slam. L’americana si è imposta con un punteggio di 6-1, 5-7 e 6-2.

Un ennesimo trionfo per la Williams, il quinto su sette finali disputate, dopo quelli del 2002, 2003, 2009 e 2010, mentre nel 2004 e nel 2008 si era dovuta accontentare del secondo posto. La finale del torneo di Londra è stata interrotta alcuni minuti causa pioggia e ha visto la polacca Radwanska reggere comunque in maniera ottima contro la più esperta collega.

Ma l’incontenibile Serena non si è accontentata di una sola vittoria e ha concesso il bis anche nel doppio, dove insieme all’inseparabile sorella Venus ha avuto la meglio contro le ceche Andrea Hlavackova e Lucie Hradecka, con una vittoria in due set dal punteggio di 7-5 e 6-4. Per quanto riguarda la competizione maschile, l’inglese Jonathan Marray e il danese Frederik Nielsen hanno battuto nella finale di doppio lo svedese Robert Lindstedt e il romeno Horia Tecau. Oggi si terrà la finale del singolare maschile tra lo scozzese Andy Murray e lo svizzero Roger Federer.

Fonte: Agi