Finalmente dopo ben dodici appuntamenti con il talent show di Rai Due, sono stati resi noti i nomi dei tre finalisti di X-Factor: Nevruz, Nathalie e Davide saranno i protagonisti della finale del programma.

Durante la prima fase del programma, i concorrenti si sono affrontati interpretando alcuni pezzi di Gianni Morandi, futuro conduttore di Sanremo 2011. In particolare, Davide Mogavero è piaciuto moltissimo ad Anna Tatangelo, Enrico Ruggeri ed Elio, mentre Morandi è stato colpito dall’affascinante voce di Nathalie Giannitrapani, la quale ha interpretato “Se perdo anche te”.

Subito dopo, è stata la volta degli inediti. Secondo Lady Tata, il pezzo di Nathalie ha bisogno di un ulteriore ascolto per essere apprezzato dal pubblico. Molto più diretto invece è il pezzo di Davide, che non solo ha belle parole ma possiede anche una musica orecchiabile.

Il singolo inedito dei Kymera è stato scritto da Enrico Ruggeri: “Atlantide” ha colpito tutti i giudici, i quali hanno apprezzato la qualità canora del duo vocale e le affascinanti note del pezzo.

“Molto convincente” Nevruz Joku, che secondo la Tatangelo ha finalmente raggiunto un’identità tutta sua. Elio ritiene che Nevruz sia la chiave del successo del singolo “Tra l’amore e il male”: senza la sua interpretazione, il pubblico non avrebbe potuto comprendere a pieno l’essenza del brano.

Dopo l’esibizione dei Pooh, il verdetto del pubblico ha mandato i Kymera al ballottaggio: il duo vocale non ha quindi potuto esibirsi durante la seconda manche. Contro di loro, il pubblico ha deciso di schierare Nevruz.

Dopo le esibizioni dei concorrenti alla sfida finale, i giudici hanno scelto per l’ultima volta chi eliminare: Ruggeri salva i Kymera mentre Elio, Mara Maionchi e la Tatangelo salvano Nevruz. I Kymera sono quindi fuori dai giochi e non potranno partecipare alla finale.