X-Factor: le Café Margot sono le ultime eliminate del talent di SKY Uno. L’avvincente duo di Elio si è dovuto scontrare con dei colleghi della stessa categoria dei gruppi vocali, ovvero I Moderni, finiti al ballottaggio al termine della seconda manche. Che il pubblico non apprezzi le scelte del loro giudice?

Le Café Margot sono salite sul palco di X-Factor con “Senza Paura” di Ornella Vanoni, mostrandosi in un look da camera da letto con tanto di bigodini e vestaglie. I Moderni, invece, si sono esibiti con la ben più “piaciona” – per voler utilizzare un linguaggio di venturiana memoria – “Back It Up” di Caro Emerald e hanno avuto la meglio. Tocca proprio a Simona Ventura decretare, infatti, la loro permanenza nel talent.

Galleria di immagini: X Factor 5, teatro della luna e concorrenti

Al termine della prima manche Elio ha espresso la paura di finire in ballottaggio con due cavalli della sua scuderia e, come nelle migliori delle profezie che si autoavverano, così è stato. Complice anche un Morgan particolarmente stratega che, percependo la possibile cacciata di Valerio De Rosa, l’ha volutamente attaccato dopo l’esibizione. Accusandolo duramente di essersi misurato con una performance pessima, Morgan si è così accaparrato i voti dei telespettatori scioccati da una reazione ingiusta nei confronti del timido cantante. Salvo poi rivelare, nel successivo Xtra Factor, come si trattasse di un falso “j’accuse” orchestrato ad arte proprio per salvare Valerio. Elio è quindi il primo giudice di X-Factor a rimanere con un unico concorrente in gara: un risultato non di certo edificante rispetto alla vincita di Nathalie Giannitrapani della scorsa edizione. A penalizzarlo potrebbero essere state le scelte musicali non troppo ricercate, da Lady Gaga ai Black Eyed Peas, e il fatto che i gruppi vocali siano storicamente penalizzati nella competizione.

Come confermato ieri, i Maroon 5 hanno disdetto la loro esibizione a causa di un malanno stagionale per il cantante Adam Levine. Al loro posto, però, uno splendido Daniele Silvestri ha emozionato pubblico e giuria, prima solo al piano e poi in duetto proprio con Elio.

È stata anche la puntata delle tensioni. Arisa ha risposto in rima alle accuse di “non capire nulla” della collega Simona Ventura, sottolineando come avesse ragione nel sostenere che Francesca Michelini avrebbe fatto del suo meglio in una canzone a lei gradita, come “Higher Ground” dei Red Hot Chili Peppers. Poi è il turno delle incomprensioni tra Elio e Morgan, sia su Jessica che per l’eliminazione della Café Margot. I due si punzecchiano di continuo dalla prima puntata e il loro rapporto è destinato a diventare, probabilmente, sempre più aspro nel corso delle settimane.

Fra i due litiganti uomini, però, a godere è la Ventura, che continua la sua avventura a X-Factor senza nemmeno una perdita. La sua squadra è certamente la più forte di questa edizione e, cosa non da poco, la conduttrice è molto meno scontata nelle assegnazioni dei brani di quanto non fosse nelle precedenti edizioni. Ed è già toto-vittoria: a giocarsela potrebbero essere proprio Francesca Michelini guidata dalla Ventura e Antonella Lo Coco di Arisa. Per la prima volta, perciò, potrebbe essere un giudice donna a essere a conquistare il podio di X-Factor.

La prossima settimana vi sarà un importante cambio di regolamento: una doppia eliminazione in una manche singola. Un eliminato verrà direttamente scelto dal televoto, l’altro dai giudici. Chi sarà la prossima vittima del talent?