Chi aveva preannunciato la fine del talent show X-Factor molto probabilmente sarà sbugiardato tra qualche mese: pare infatti che il format, dopo essere stato trasmesso per quattro edizione sulle reti pubbliche italiane, passerà alla pay-TV Sky sul canale Sky Uno.

La notizia viene direttamente da Cannes, dove in questi giorni si sta tenendo il Mercato internazionale dedicato ai contenuti audiovisivi MipTv, e non è stata ancora smentita né confermata. Secondo altre indiscrezioni, invece, il passaggio non sarebbe su Sky Uno ma su Rai 1.

Galleria di immagini: X-Factor Story - Giudici

Tuttavia, è molto più probabile un passaggio del talent sul canale del bouquet Sky: secondo alcune voci non ufficiali, l’azienda avrebbe già concluso gli accordi con la Freemantle, responsabile dello show per le giovani stelle nascenti della musica italiana.

E a spostarsi sarebbe tutta la truppa: anche Francesco Facchinetti dovrebbe traslocare da casa Rai a Sky, ripetendo in un certo senso il percorso migratorio già iniziato per Rosario Fiorello. Con il conduttore di X-Factor, anche due dei giudici potrebbero apparire sulla pay-TV: si tratta di Mara Maionchi, reduce dall’esperienza di Amici con Platinette, e Morgan, che dopo l’anno di assenza forzato potrebbe tornare in carreggiata.

Ancora nessuna notizia per quanto riguarda la partecipazione di Elio e quella di Simona Ventura, attualmente impegnata con “L’Isola dei Famosi”. Questa volta, però, lo show rispecchierà di più il taglio anglosassone del format, trasmettendo contenuti fino ad ora eliminati per scelta della produzione.