La scorsa puntata di XFactor verrà ricordata per l’esagerato sfogo di Claudia Mori: il giudice non ha affatto gradito un banale scherzo architettato dalla redazione del programma e, di conseguenza, ha minacciato di lasciare la propria posizione di giudice canoro.

Gli anni ’80 hanno dominato la puntata andata in onda. Per questo motivo, la redazione ha provveduto ad affiancare fotografie d’annata dei tre giudici a scatti più recenti. Claudia Mori non ha gradito l’innocuo scherzo e, di conseguenza, ha tacciato la produzione di poca professionalità e ha minacciato di abbandonare il programma. Dopo essersi rabbiosamente allontanata dallo studio, dopo qualche minuto la situazione è tornata sotto controllo.

Oggetto del contendere, un fotogramma della Signora Celentano, scattato nella precedente puntata di XFactor. Secondo la Mori, la produzione ha appositamente ricercato la peggiore fotografia possibile unicamente per metterla in ridicolo. Proprio per questa ragione, l’intera trasmissione è stata accusata di poca credibilità, essendosi trasformata da serio talent show a banale reality.

Lo sfogo della Mori, tuttavia, appare fuori luogo e decisamente esagerato. Lo scherzo non è stato per lei particolarmente penalizzante, basti pensare alle divertenti e ben più maligne fotografie mostrate a discapito di Luca Tommassini e degli altri giudici.