Se la Cina è conosciuta come una grande nazione in grado di poter minare le basi del marcato occidentale grazie alla commercializzazione di prodotti artigianali a basso costo, l’occidente invece è famoso per essere molto più esoso e stravagante. Un designer Belga, Smart Lens della Eden Design, ha deciso molto probabilmente di mettere insieme queste due cose producendo una lampada dalle fattezze orientali ma di proporzioni e costi decisamente all’occidentale.

Si tratta di XXXLamp, una lampada da soffitto che potrebbe contenere un’intera camera date le dimensioni di 4 metri in larghezza per 1,6 in altezza. È sicuramente la lampada da appendere più grande al mondo al momento prodotta.

È composta da dodici settori assemblati a formare una cupola che offre diverse alternative cromatiche e varie possibilità di lampade e tipologie di controllo, anche da remoto.

Anche se per qualche motivo la lampada potrebbe sembrare “leggermente ingombrante”, sarebbe stata pensata per dare invece un senso di accoglienza e ospitalità… in un certo senso è proprio come una tenda da campeggio.

Nonostante alcuni eletti potrebbero permettersi di appendere al soffitto questa lampada, il suo target dovrebbe essere, invece, orientato ad ampi spazi di lussuosi hotel, musei, ristoranti, in quanto al suo interno è possibile inserire vari rivestimenti decorativi per ricreare semplici ambienti o ricostruzioni a tema.