Un reggiseno comodo, che non stringe e non dà fastidio, o un push-up che valorizza il décolleté? Fino a ieri, quando procedevamo all’acquisto del capo intimo femminile per eccellenza, era questa la domanda che tutte noi ci ponevamo.

Ma adesso è arrivata una creazione che promette di rivoluzionare il concetto di reggiseno: è un push-up, sì, ma senza ferretto. Si chiama Upperbra e lo ha creato la casa Yamamay.

Il nuovo reggiseno è stato presentato al flagship store di Milano in Corso Vittorio Emanuele, in un evento al quale hanno preso parte molti volti noti, tra cui alcune delle protagoniste della campagna pubblicitaria di Upperbra: Elenoire Casalegno, Barbara Faggioli, Marianne Puglia, Jeanene Fox, Carmen Turlea, Margherita Pecchioli e Alessandra Cattini.

Upperbra sarà poi presentato in questi giorni in altri importanti store d’Italia, e è disponibile in tre differenti versioni: in microfibra, per chi odia le cuciture, Easy Line, in cotone, per chi ama le fibre naturali, e infine Lilla, realizzato in pizzo.

Tutti i modelli hanno spalline regolabili e imbottitura graduata.

La creazione di Upperbra si colloca nell’ambito di un progetto di sostegno alla ricerca sul tumore al seno, realizzato insieme alla Fondazione Umberto Veronesi, in virtù del quale sarà anche assegnata una borsa di studio a una giovane ricercatrice.