Passano i giorni e ancora nessuna notizia su Yara Gambirasio, la giovane ragazza di Brembate scomparsa lo scorso novembre. Col passare del tempo, le possibilità di ritrovare viva la piccola Yara si riducono enormemente.

Secondo il criminologo Francesco Bruno, sarebbe passato troppo tempo e la speranza di riportarla a casa sana e salva si è spenta definitivamente. Se Yara fosse stata davvero rapita, il riscatto sarebbe già stato chiesto alla famiglia. Invece questo silenzio lascia presumere il peggio.

Le sconvolgenti parole del famoso accademico, chiare e senza mezzi termini, sono apparse su un forum online:

“Yara credo che non sia più viva. Troppo tempo è passato e, anche se fosse stato organizzato un rapimento per estorcere denaro, probabilmente la situazione è sfuggita dalle mani dei rapitori. Nel caos mediatico generato, è probabile che abbiano commesso un terribile ed imperdonabile gesto.”

Galleria di immagini: Yara Gambirasio

Nonostante le convinzioni degli altri, esterni alla vicenda, la famiglia Gambirasio non si dà per vinta e gli inquirenti continuano le ricerche. Ancora una volta, la pista calabrese resta la più probabile ma anche le indagini in Friuli non hanno riportato nessuna novità.

Purtroppo, bisogna restare con le braccia conserte ad aspettare che la giustizia trovi il colpevole, sempre che questo mistero abbia davvero una risoluzione.