Yves Saint Laurent dopo ben tre anni di studi ha creato un rossetto che la famosissima casa di moda e bellezza tiene a non definire come tale, bensì “Rouge Pur Couture Vernis a levrès“. Questa innovativa “vernice per le labbra” è nata da un’idea di unire i vantaggi del rossetto e del gloss, eliminando tutti i lati negativi correlati.

Galleria di immagini: Yves Saint Laurent: Rouge Pur Couture Vernis À Lèvres

Il rossetto, facile da applicare e coprente al primo passaggio, colora in pochi secondi le labbra del colore desiderato; il gloss da parte sua rende le labbra brillanti e lucide, sebbene tenda ad appiccicare risultando risultando fastidioso soprattutto quando si mangia, si beve, o semplicemente si bacia qualcuno. I ricercatori di Yves Saint Laurent hanno quindi elaborato questo prodotto mescolando i pro dei due prodotti, considerando l’ottimo risultato alla stregua di uno smalto per le labbra, capace di unire brillantezza, tenuta, comodità e colore.

Per la creazione del Rouge Pur Couture Vernis a levrès è stato utilizzato un polimero innovativo, la ethyl cellulosa, solitamente usata in campo farmaceutico per ricoprire con uno strato lucido e leggero caramelle, pastiglie e pillole; inoltre, l’innovativo prodotto presenta il 30% di acqua, che dona alla texture un’incredibile freschezza. L’applicatore a lingua di gatto è flessibile, permettendo così una perfetta stesura del colore sulle labbra, utilizzando la parte più fine per i contorni e la parte più larga per riempire l’interno.

Per venire incontro alle esigenze di tutte le donne, Yves Saint Laurent ha creato così una vasta gamma di colori composta da ben 18 tonalità diverse e invitanti. Dai viola aggressivi ai rossi chic, fino ad arrivare ai rosa tenui e pastello, per chi non vuole rinunciare a labbra sensuali e polpose la scelta è vasta.