Un’ultima moda sta colpendo le star di Hollywood: presentarsi sul red carpet in versione barbuta. Dopo Robert Pattinson, apparso agli ultimi Emmy Awards con tanto di barba incolta, è ora il turno di Zac Efron di bissare i trend del collega di “Twilight”. Per la premiére di “Charlie St.Cloud” al Deauville American Film Festival, tenutosi sabato in Francia, il divo di “High School Musical” ha voluto sfoggiare il proprio nuovo stile. A differenza di Pattinson, però, Zac risulta molto più curato ed elegante.

Che dire di questo nuovo look dell’attore ventiduenne? Zac ha voluto discostarsi dall’immagine dell’eterno ragazzino Disney, che da tempo lo perseguita? Non è facile a dirsi, visto che l’attore non ha rilasciato dichiarazioni in merito.

Con un completo grigio, pettinatura da bravo ragazzo e enormi occhiali da sole neri, sembra tuttavia che Zac, più che a Pattinson, abbia preso spunto da un altro nome del cinema che proprio non riesce a far meno della propria barba: Jake Gyllenhaal.

Quest’ultimo, nonostante sia sempre molto restio a rilasciare informazioni sulle proprie scelte di vita, è noto per aver più volte dichiarato di essere orgoglioso della propria virilità, tanto da arrivare a rimanere a torso nudo ogni qualvolta sia possibile e, forse con un piccolo di malizia, quando vi sono obiettivi nei paraggi.

Il noto sito JustJared ha rilasciato una lunghissima galleria di scatti del nuovo Zac Efron, domandando quale versione dell’attore sia la preferita dalle fan. A leggere i commenti, pare stia vincendo il look sbarbato. E voi lettrici che ne pensate?

Di seguito, gli scatti pubblicati da JustJared.