Giusto pochi giorni fa era stata diffusa la notizia della scelta di Zac Efron come protagonista di “Akira“, nuova pellicola basata sull’omonimo personaggio manga girata dai fratelli Hughes (“La vera storia di Jack lo squartatore”, “Codice Genesi”). Gli agenti dei registi fanno invece sapere che le voci erano false e la parte non è stata affidata all’attore di “High School Musical”.

Zac Efron rimane comunque in corsa per la parte, che non è ancora stata assegnata, ma le sue possibilità non sono molto alte visto che l’attore sembra essere troppo vecchio per il ruolo; la sceneggiatura di Albert Torres (“Henry Poole – Lassù qualcuno ti ama”) si concentrerà infatti su un protagonista molto giovane, come nel manga giapponese.

Sul fronte gossip, prosegue a gonfie vele la sua storia con la collega Vanessa Hudgens e Zac fa sapere che, sebbene non siano ancora andati a convivere, vivono ad appena “7 minuti e mezzo” di distanza:

Non siamo distanti l’uno dall’altra. L’abbiamo anche cronometrato: se non ci sono semafori rossi e prendiamo le strade meno trafficate, possiamo arrivare a casa dell’altro in 7 minuti e mezzo. Già, è una cosa divertente, quindi non conviviamo ancora ma passiamo un sacco di tempo insieme. Meglio di niente, no?

Una scelta condivisa, o Zac vuole godersi ancora la sua vita da scapolo finché può?

Quando siamo sul set passiamo un sacco di tempo separati, ma questa è una cosa che mantiene la relazione eccitante, no? Inoltre, quando lavori hai bisogno di restare concentrato. Poi quando torniamo insieme è meglio che mai.