Zac Efron rinuncerà a vestire i panni di Superman, non per propria scelta o per riluttanza dovuta a contrasti con la produzione o il regista, ma su consiglio di Leonardo Di Caprio, amico della giovanissima star nonché influente “consigliere”.

A rivelare il particolare sono alcune fonti americane, che indicano proprio in Leonardo Di Caprio l’autore del suggerimento che ha sconsigliato a Efron la scelta di interpretare il supereroe, consigliando all’amico, al contrario, di impegnarsi in ruoli più seri in alcuni film indipendenti.

Consiglio che a quanto sembra è stato subito recepito da Zac Efron, il quale non ha mai fatto mistero di vedere in Leonardo Di Caprio, uno dei suoi miti, quasi un fratello maggiore più che un semplice amico, tanto da non esitare a seguire i consigli di quest’ultimo anche per quanto riguarda le proprie scelte lavorative.