La giovane star californiana di “High School Musical”, Zac Efron è apparso recentemente in alcuni film come “Hair Spray” e “Seventeen Again” guadagnando un discreto successo di pubblico.

Il plauso della critica però è arrivato con il film drammatico “Me and Orson Welles” diretto da Richard Linklater e spirato all’omonimo romanzo di Robert Kaplow.

Negli ultimi mesi, si sono rincorse notizie su nuovi progetti e possibili ruoli per l’idolo delle teenager, Zac Efron.

Secondo alcuni rumor, ancora non confermati, il giovane Efron sarebbe stato contattato per interpretare il super eroe “Flash Gordon” nel nuovo film diretto da Breck Eisner.

Il remake di “Flash Gordon” è stato annunciato alcuni mesi fa. Il film si discosterà dai precedenti tentativi cinematografici e serie TV e sarà un fedele adattamento delle strip pubblicate da Alex Raymond tra gli anni ’30 e gli anni ’40.

Secondo Showbizspy:

“Zac Efron è uno dei principali contendenti per interpretare “Flash Gordon”. Zac non nasconde che gli piacerebbe molto interpretarlo e che sarebbe felice di poter lasciare la sua impronta nell’interpretazione di un personaggio così famoso”.

Così il giovane Efron, dopo aver raggiunto la fama ballando e cantando con “High School Musical”, dopo aver conquistato la critica con il ruolo drammatico del giovane l’attore Richard Samuels in “Me and Orson Welles”, adesso vorrebbe infilarsi la calzamaglia e diventare un super eroe.