Wilkins&Bowers ha voluto rivoluzione il mercato degli accessori del noto marchio Apple con l’immissione sul commercio di un nuovo impianto hi-fi inspirato nelle fattezze ad un noto dirigibile, lo Zeppelin.

Il design originale e ricercato è frutto della collaborazione con il londinese Morten Warren, fondatore di Native. Il loro nome è, infatti, da sempre associato alla perfezione dell’acustica e alle innovative scelte di design. La forma allungata e affusolata consente una migliore distribuzione del suono per limitarne al minimo le distorsioni. L’elissoide in realtà è un contenitore composto da due metà in alluminio.

Basta svitare ognugno dei due pezzi per visualizzare l’anima interna dell’impianto su cui sono installati gli altoparlanti. Sul retro, realizzato in acciaio inossidabile senza macchia, una serie di slot consentono la connessione con ulteriori periferiche di input/output.

Un’apposito braccio flessibile, nella porzione frontale, permette l’alloggiamento e la connessione con qualsiasi tipo di i-pod, indipendentemente dalla sua larghezza, o altri dispositivi compatibili come lettori MP3, lettori CD o radio con uscite digitali. Il prodotto è già in vendita per la modica somma di 599 euro e la Wilkins&Bower garantisce la consegna in un solo giorno lavorativo: anche il servizio è da lusso.