Il film horror “Benvenuti a Zombieland” del 2009 e diretto da Ruben Fleischer, ha sbancato i botteghini guadagnando ben 75 milioni di dollari. Visto il successo, la Sony ha pensato subito di produrre un sequel.

La regia di “Zombieland 2” è stata affidata nuovamente a Ruben Fleischer, mentre si aspettano conferme ufficiali per i protagonisti del primo film, ovvero Woody Harrelson e Jesse Eisenberg.

Il film dovrebbe uscire nel 2011.

Gli sceneggiatori Rhett Reese e Paul Wernick, in una recente intervista, hanno rivelato alcune novità riguardo il secondo capitolo del film.

Reese, infatti, riguardo la trama,ha dichiarato che:

“Non ci siamo posti il problema di come sarà il sequel. Non è un problema avere abbastanza idee per il nuovo film, anzi è il contrario. Abbiamo troppe idee!…Inoltre il film s’incentrerà ancora sulla stessa famigliola, ma ci saranno anche nuovi personaggi”.

Il film sarà girato in 3D, e Wernick ha spiegato:

“Abbiamo scritto l’intera sceneggiatura pensandola in 3D. Sappiamo esattamente cosa vogliamo e vogliamo divertirci con le nuove tecnologie”.

Gli sceneggiatori vorrebbero anche aggiungere una tinta rosa al film approfondendo l’aspetto sentimentale romantico di Tallahassee, interpretato da Woody Harrelson.