Zoolander potrebbe tornare al cinema con il secondo capitolo. A dirlo è lo stesso Ben Stiller, che l’ha spiegato durante la promozione di Vicini del Terzo Tipo. Il film rappresenta un cult per tutti i cinefili, un capolavoro della comicità in cui l’attore statunitense dava il meglio di sé, attraverso gag non sempre raffinate, ma sempre divertenti.

Galleria di immagini: Zoolander

La sceneggiatura del secondo capitolo di Zoolander è stata già scritta e porta la firma dello stesso Ben Stiller e dell’attore Justin Theroux, che era presente anche nel primo film. Lo script, che finora non ha ricevuto il via libera della Paramount, vede i protagonisti Derek Zoolander e Hansel in Europa, dieci anni dopo la storia del primo film e non più sulla cresta dell’onda, soppiantati da modelli più giovani.

Ben Stiller ha raccontato:

«Abbiamo script già da tempo in realtà, e al momento il progetto è fermo, ma spero si sblocchi il prima possibile. Vorrei tanto farlo in futuro.»

Difficile immaginare chi ci sarà nel cast, anche se sembra scontata la presenza di Owen Wilson. È probabile che ci sarà la famiglia Stiller al gran completo, il padre dell’attore protagonista, Jerry Stiller, che nel primo Zoolander era il manager del modello, e Christine Taylor, moglie di Ben, con cui convolava a nozze anche nella pellicola. Papabile anche Will Ferrell, il “cattivo” Mugatu, che è un componente importante del gruppo del Frat Pack.

Fonte: Badtaste.