Quando si dice Svizzera, i pensieri corrono immediatamente al cioccolato, agli orologi e all’estrema puntualità così tipica di questo paese, non di certo all’idea di una delle mete turistiche più gettonate d’Europa. Ma questo paese così unico e particolare riserva alcune piacevoli sorprese tutte da scoprire, e una di queste è proprio Zurigo.

Galleria di immagini: Zurigo

Con quasi 400.000 abitanti, Zurigo è la città più grande della Svizzera: situata sulle rive dell’omonimo lago e del fiume Limmat, presenta un interessante patrimonio architetturale, un’ottima gastronomia e un centro storico tutto da scoprire. Le passeggiate lungo le rive del fiume sono infatti molto suggestive, ben curate, caratterizzate dall’alternanza di negozi, ristoranti e bar dove è possibile fermarsi a consumare un aperitivo affacciati direttamente sull’acqua.

A livello monumentale sono due gli edifici che meritano particolare interesse, il Grossmünster – l’antico duomo della città – e la chiesa che si affaccia dalla sponda opposta del fiume, il Fraumünster. Mentre la prima chiesa è caratterizzata da un’architettura romanica e da due torri barocche molto vistose, la seconda è costruita interamente in stile gotico.

Alle spalle delle due chiese si estende il centro storico della città, formato da strette viuzze pedonali che si susseguono l’una dopo l’altra, nelle quali è facile trovare piccole botteghe che vendono cioccolato, formaggio e prodotti tipici locali. La Niederdorfstrasse – una stretta via che collega la piazza dall’altro lato del fiume rispetto alla stazione e il Grossmünster – è un susseguirsi di ristoranti dove poter assaggiare la cucina locale.

La via della moda e dello shopping è la Bahnhofstraße, aperta nel 1800 e fiancheggiata da palazzi eleganti e negozi rinomati. Bisogna ricordarsi però che gli orari di apertura dei negozi in Svizzera sono molto diversi dai nostri, e assomigliano più a quelli anglosassoni. Alle 18, infatti, la maggior parte dei negozi chiude.

Zurigo ha una vita notturna molto attiva, e i locali dove è possibile trascorrere una piacevole serata assieme a cocktail e musica sono davvero numerosi. Menzione speciale merita il Jules Verne Panorama Bar, posto in cima alla torre che un tempo ospitava l’osservatorio astronomico. Il locale offre una visione a 360° di Zurigo, davvero molto suggestiva soprattutto dopo il calar del sole.

Per gli appassionati d’arte, la città offre numerosi musei da visitare, come il Kunsthaus – il Museo di Belle Arti – che ospita opere di artisti come Van Gogh e Monet, il Museum für Gestaltung – il Museo del Design – o ancora il Museo Nazionale Svizzero dedicato alla storia del paese.

Per gli amanti della storia dell’architettura, imperdibile è la Haus von Le Corbusier, l’ultimo capolavoro del celebre architetto, aperta al pubblico per quasi tutto l’anno.